Idee utili

7 cose che non possono essere pulite con un aspirapolvere, in modo da non danneggiare in seguito tutta la famiglia

Senza un aspirapolvere oggi, ovunque, svolge un ruolo importante in casa. Usiamo regolarmente questo dispositivo per ripristinare l'ordine in casa. Possono rimuovere lo sporco dal pavimento, pulire i mobili imbottiti, i tappeti e persino le tende.

A volte sembra che questo sia un dispositivo universale, un vero terminatore in grado di far fronte a qualsiasi cosa. Non esattamente! Si scopre che esiste un certo inquinamento che non può mai essere aspirato.

1. Frammenti di vetro

I piccoli frammenti di vetro non devono essere aspirati, è meglio usare altri metodi.

Hai spazzato via la polvere, inavvertitamente lasciato cadere un bicchiere o un vaso e ora il vetro in frantumi giace sul pavimento? Voglio prendere un aspirapolvere e rimuovere rapidamente questo casino. Non farlo! Pezzi di vetro possono danneggiare il dispositivo. Ad esempio, se hai un modello con un sacco della spazzatura, puoi facilmente strapparlo, il che significa che devi dedicare ancora più tempo alla pulizia.

Il vetro può anche graffiare l'interno dell'unità o rimanere incastrato nel tubo. Come essere? Il modo migliore per risolvere un problema è assemblare con cura grandi pezzi di vetro con le mani, senza dimenticare di proteggere le dita con i guanti e rimuovere piccoli pezzi con una fetta di pane. Premi leggermente il pane contro il coccio. Vedrai che il vetro aderirà ad esso e potrai pulire rapidamente e facilmente la superficie. Puoi inumidire il pane e rovinarlo un po ', quindi la spazzatura si attaccherà ancora meglio.

2. Pulizia a umido

Prima di passare l'aspirapolvere, assicurarsi che il pavimento sia asciutto.

Quando si pulisce l'appartamento disordinato, il primo passo è spesso più spesso pulire il pavimento, la moquette o il laminato con un aspirapolvere. Polvere e sporco fine scompaiono all'interno del dispositivo, come per magia. Succede che alcune parti del pavimento siano bagnate, ma accendi ancora l'attrezzatura per non perdere troppo tempo.

Non farlo mai se l'aspirapolvere non ha una funzione di pulizia a umido. Se l'umidità entra in un normale apparecchio, potrebbe apparire la muffa lì. Nel peggiore dei casi, si romperà semplicemente e spenderai denaro per le riparazioni e il tempo per pulire i pavimenti mentre aspetti le riparazioni. Quindi la prossima volta che pulirai il pavimento sporco, assicurati innanzitutto che sia completamente asciutto. E poi accendi il tuo detergente preferito e mettiti al lavoro.

3. Cosmetici

Se hai sparso la polvere più piccola, non scegliere un aspirapolvere.

Se hai sparso polvere cosmetica, potresti essere tentato di afferrare un aspirapolvere e pulire delicatamente tutto. Non importa che tipo di polvere sia, non importa che tipo di pavimentazione tu abbia - semplicemente non farlo. Perché nella maggior parte dei casi, piccole particelle saranno sparse in tutta la stanza e non rimosse. Inoltre, se lasci cadere un sacchetto cosmetico, dal quale diversi oggetti cadono e si disperdono, ad esempio ombretti e polvere, possono "accoppiarsi" l'uno con l'altro e sì persino fondersi. Questo è molto male, poiché l'aspirapolvere potrebbe essere intasato. È meglio provare a raccogliere le microparticelle usando un normale panno umido.

4. Capelli rovesciati

Rimuovi i capelli con una scopa o un panno, un aspirapolvere non funzionerà qui.

Hai deciso di tagliare la frangia o accorciare le punte dei capelli, e ora il pavimento è pieno di peli di diverse lunghezze. Situazione familiare che richiede una pulizia immediata. Stop! Solo non un aspirapolvere. Dopotutto, non vuoi che i tuoi capelli siano avvolti in spazzole in modo da dover pulire le setole per ore dopo? E i peli piccoli hanno una funzione che si intasa facilmente in qualsiasi, anche nelle più piccole fessure. Prendi una scopa migliore e spazza semplicemente il pavimento. È ancora più semplice stendere vecchi giornali o fogli di plastica prima di tagliarli per gettarli via con la spazzatura.

5. Solo non nella riparazione

Un aspirapolvere per l'edilizia è destinato alla pulizia della polvere di costruzione.

Durante la riparazione, c'è sempre molta spazzatura, soprattutto quando viene utilizzato un trapano. La polvere di cemento e mattoni si disperde ovunque, causando irritazione e desiderio di rimuoverla rapidamente. La mano stessa raggiunge un aspirapolvere domestico, ma devi fermarti. Il fatto è che la polvere di costruzione è molto fine, è in grado di filtrare attraverso tutti i filtri e entrare direttamente nel motore. Se penetra nei cuscinetti, sarà quasi impossibile aiutare il dispositivo.

A proposito, il tipo di dispositivo non ha molta importanza qui, poiché i "parassiti" della costruzione strisciano perfettamente non solo attraverso i filtri a ciclone, ma anche attraverso sacchi di carta e tessuti. Nota: nella scheda di garanzia è sempre possibile trovare l'articolo, che indica che l'aspirapolvere utilizzato per pulire la polvere di costruzione non è soggetto a riparazione in garanzia.

6. È possibile raccogliere mercurio con un aspirapolvere

Non raccogliere mai mercurio con un aspirapolvere se non si desidera ammalarsi gravemente.

Non è necessario ricordare che il mercurio è pericoloso per la salute: se il suo vapore penetra nel tratto respiratorio, una persona può subire gravi avvelenamenti. Non dovresti prendere questa sostanza tossica nelle mani, è molto dannosa per le mucose. Come può un elemento così pericoloso entrare in casa? Questo di solito accade quando qualcuno rompe un termometro a mercurio. In questo caso, le gocce di mercurio devono essere immediatamente raccolte e portate in una struttura di smaltimento.

Per pulire il pavimento, molti afferrano un aspirapolvere e iniziano a catturare palline agili. Questo è un errore enorme! Tali azioni possono trasformare i normali elettrodomestici in un dispositivo pericoloso che emette vapori di mercurio. E lo farà per molto tempo, cioè ogni pulizia si trasformerà in un suicidio lento volontario. Non rischiare la vita.

7. Cavi polverosi - non per aspirapolvere

I cavi raccolgono polvere, ma non devono essere aspirati per evitare rotture.

Computer e altre apparecchiature raccolgono facilmente lo sporco, in particolare i cavi. Sembra essere molto semplice: prendi e aspira questi cavi polverosi. In realtà, questa è una pessima idea, poiché un attaccamento ruvido può danneggiarli dall'interno, rompendo ed esponendo gli interni. Non sperimentare, perché anche i fili dall'aspetto più denso semplicemente non funzionano. Dovrai acquistarne uno nuovo o addirittura sostituire un forno a microonde, una stufa o un altro dispositivo.

Guarda il video: 12 Errori Di Igiene Personale Che Facciamo Ogni Giorno (Novembre 2019).