Idee utili

15 semplici modi per risparmiare sulle bollette dell'elettricità

Spendere un sacco di soldi in acqua, TV via cavo, telefono, Internet ed elettricità - un mal di testa per quasi tutti, soprattutto se ha un piccolo stipendio.

L'acqua e l'elettricità sono necessarie ogni giorno e non si può fare nulla al riguardo. Si scopre, infatti, che è possibile ridurre i costi senza dover abbandonare l'uso dell'elettronica.

1. Garantire una corretta ventilazione domestica.

La regola dell'economia: fornire un'adeguata ventilazione per la casa.

Quando una casa o un appartamento viene regolarmente ventilato, molto probabilmente non sarà necessario utilizzare così tanto un ventilatore o un condizionatore d'aria. Se non si includono questi dispositivi per l'intera giornata, il consumo di energia diminuirà in modo significativo.

2. Spegni la luce, lasciando la stanza

La regola dell'economia: spegni la luce, lasciando la stanza.

Una delle abitudini più comuni delle persone è quella di non spegnere la luce quando si lascia la stanza per 5 minuti o anche mezza giornata. Alla fine, questo porta ad un elevato consumo di energia. Come minimo, dovresti sempre spegnere la luce quando vai a letto o vai al lavoro.

3. Usa la luce naturale

Regola economica: usa la luce naturale alla luce del giorno.

Sembrerebbe ovvio, ma molti ovviamente non lo capiscono. Se si aprono persiane e tende durante il giorno, l'illuminazione naturale ridurrà a zero la necessità di illuminazione artificiale.

4. Lavare i vestiti a mano

La regola dell'economia: lavare i vestiti a mano.

Sì, certo, una lavatrice e un'asciugatrice possono semplificare e velocizzare il lavaggio dei vestiti, ma si tratta di come risparmiare sulle bollette della luce. Se lavi i vestiti a mano e li asciughi al sole, ciò contribuirà a ridurre significativamente l'uso di elettricità.

5. Scongelare il congelatore regolarmente.

La regola dell'economia: scongelare regolarmente il congelatore.

La maggior parte dei congelatori moderni sono fabbricati utilizzando una tecnologia che impedisce l'accumulo di ghiaccio in essi. Tuttavia, coloro che hanno un congelatore più vecchio, senza questa tecnologia, dovrebbero scongelare il congelatore almeno una volta alla settimana. I frigoriferi sono tra gli elettrodomestici ad alta intensità energetica della casa, quindi uno sbrinamento regolare aiuta a ridurre i costi energetici.

6. Disattiva lo screensaver sul computer

La regola del salvataggio: disattiva lo screen saver sul computer.

Invece di installare lo screensaver su un laptop o desktop quando non è in uso, devi solo lasciarlo andare in modalità sospensione. Questo può essere un metodo efficace per risparmiare energia, poiché durante la modalità di sospensione il computer entra in uno stato di basso consumo.

7. Sostituire le lampadine a incandescenza con LED

La regola dell'economia: sostituire le lampadine a incandescenza con LED.

Il fatto che le lampade a incandescenza abbiano dimensioni relativamente inferiori rispetto alle lampade a fluorescenza o alle lampade a LED non significa che consumino meno elettricità. Il fatto è che le lampade fluorescenti e LED sono più efficienti dal punto di vista energetico rispetto alle lampade a incandescenza.

8. Non refrigerare contenitori non chiusi.

La regola dell'economia: non refrigerare contenitori non chiusi.

Non molte persone sanno che l'evaporazione del liquido da contenitori non chiusi aumenta solo il carico sui compressori. E più pesante è il carico dei compressori, maggiore è la quantità di elettricità che consumano. Al fine di ridurre il consumo di energia, è necessario coprire sempre con qualcosa o chiudere il coperchio con eventuali liquidi prima di metterli in frigorifero.

9. Disabilitare gli apparecchi non utilizzati.

La regola dell'economia: spegni tutti i dispositivi quando non vengono utilizzati.

Molte persone credono che quando spengono i loro televisori, il loro consumo di elettricità si interrompe. Questo è un mito, perché il consumo di energia continua finché il dispositivo è collegato alla rete. È necessario spegnere la spina dalla presa ogni volta che i dispositivi non vengono utilizzati.

10. Scegli un frigorifero di dimensioni ottimali.

La regola dell'economia: scegli il miglior frigorifero / congelatore.

Più grande è il frigorifero, maggiore è il consumo di energia. Se la famiglia non è così grande da fare scorta di un'enorme quantità di cibo, allora dovresti scegliere un frigorifero più piccolo per la casa, che sarà sufficiente per le esigenze della famiglia.

11. Fornire illuminazione desktop

La regola dell'economia: fornire l'illuminazione del desktop.

È necessario installare una lampada che fornisca un'illuminazione sufficiente del desktop, in modo da non accendere la luce in tutta la stanza. Ciò contribuirà a ridurre la quantità di elettricità consumata di sera e di notte.

12. Usa il laptop più spesso del PC

La regola del risparmio: usa un laptop più spesso di un PC.

I laptop consumano molta meno energia rispetto ai computer desktop. I laptop consumano circa 15-42 watt, a differenza dei computer desktop che consumano circa 65-250 watt. Inutile dire che in molti soldi si tradurrà in un mese.

13. Utilizzare il forno a microonde più spesso stufe.

La regola del risparmio: usa un forno a microonde più spesso di una stufa.

L'uso di un forno a microonde è più efficiente quando si riscalda il cibo, invece di usare un forno o una cucina. Un forno a microonde consuma 2 volte meno energia di un fornello e riscalda / prepara il cibo per un tempo più breve.

14. Acquista un frigorifero a risparmio energetico

La regola dell'economia: sostituire il vecchio frigorifero con uno nuovo.

Un frigorifero di 12 anni consuma più elettricità di uno nuovo. La maggior parte dei frigoriferi attualmente venduti nei negozi di elettrodomestici soddisfano gli standard minimi di efficienza energetica migliorati, quindi sono più efficienti dal punto di vista energetico. Se sostituisci il vecchio frigorifero con uno nuovo, risparmierai fino a $ 150 in un anno.

15. Controllare regolarmente il condizionatore d'aria

La regola dell'economia: controllare regolarmente il condizionatore d'aria.

I condizionatori d'aria sono uno dei principali "mangiatori" di elettricità in ogni casa. Vale la pena assicurarsi che funzionino nel modo più efficiente possibile con una pulizia e un controllo regolari. Quando il sistema di aria condizionata si ostruisce, consuma più elettricità del solito.