Idee utili

7 fastidiosi errori all'interno della cucina e suggerimenti per aiutarli a evitare

7 fastidiosi errori all'interno della cucina e suggerimenti per aiutarli a evitare

Riprendendo la riparazione della cucina, è importante calcolare tutte le sfumature, che vanno dalla combinazione di colori e termina con prese.

Dopotutto, è meglio passare molto tempo, ma fare tutto come dovrebbe, piuttosto che incontrare costantemente inconvenienti.

Nel materiale di oggi 7 fastidiosi errori all'interno della cucina e suggerimenti che aiuteranno a evitarli.

1. Il cuore della casa

La cucina è la preferita e la stanza principale della casa.

La cucina può essere giustamente definita il cuore della casa. In questa stanza, prepariamo cibo per noi stessi e le famiglie, mangiamo e incontriamo i nostri cari per una tazza di caffè. Per rimanere in cucina il più confortevole possibile, devi occuparti del design. Organizzando la cucina, è importante chiarire che, in primo luogo, dovrebbe essere comodo in termini di spostamento, utilizzo di armadietti e posizionamento di aree funzionali e, in secondo luogo, bello e pratico, ovvero un interno interessante dovrebbe corrispondere allo scopo della stanza, essere discreto e semplice nella pulizia.

2. Colore della cucina

Scegli il colore ottimale.

Iniziando le riparazioni in cucina, è molto importante scegliere il colore giusto, specialmente nell'area di lavoro. Le pareti, che si trovano nelle immediate vicinanze della stufa e del lavandino, sono quasi le più sporche di tutta la casa. Si basa su questioni di praticità, dovresti scegliere il colore per il reparto catering.

Ti consigliamo di abbandonare immediatamente il nero alla moda. Credetemi, sembra lussuoso solo nelle prime settimane, e poi la polvere apparirà su superfici e scaffali, che è più scuro su uno sfondo scuro che su uno chiaro. Inoltre, le macchie e le macchie bianche rimangono sull'acqua su superfici nere lucide, che dovrai sempre strofinare. Anche il colore bianco non è la scelta migliore per la cucina. Sarà visibile tutti i punti scuri e grassi.

La migliore soluzione per il pavimento della cucina sarà la piastrella, il laminato o il linoleum color antracite. Set da cucina, puoi scegliere grigio, giallo o qualsiasi altra tonalità neutra. Sarebbe bello decorare l'area di lavoro con piastrelle con un motivo attivo, quindi macchie di grasso, schizzi d'acqua e fioritura non saranno molto evidenti.

3. Mancanza di illuminazione

Mancanza di illuminazione.

Sembrerebbe, perché in cucina molta luce, perché non inizierai a leggere o lavorare con piccoli dettagli lì. Così tante persone pensano e commettono l'errore principale: si limitano solo alle plafoniere. Anche nelle condizioni di potenti lampadine nelle plafoniere, a causa del gran numero di pensili nell'area di lavoro, c'è una grande mancanza di luce, e questo preme.

Per risolvere il problema è molto semplice, è necessario dotare gli armadietti di una buona illuminazione. Fortunatamente, ci sono molte opzioni ora. Bello anche realizzare l'illuminazione a soffitto multi-livello. Ad esempio, combina lampadine integrate con un lungo lampadario.

4. Mancanza di prese

Pochi socket o il loro posizionamento errato.

La riparazione in cucina è una questione molto importante, che richiede un'attenta pianificazione da parte tua. Se in altre stanze è abbastanza semplice fare un riarrangiamento, allora in cucina è praticamente irrealistico a causa della posizione statica delle cuffie e delle comunicazioni. Pertanto, è molto importante pensare immediatamente al numero e al posizionamento delle apparecchiature, in modo da non calcolare erroneamente con le prese.

Secondo gli esperti, gli sbocchi in cucina dovrebbero essere almeno otto. La tecnica è posizionata meglio a livello della cintura e delle prese, quindi, sotto o lateralmente. È anche importante considerare la distanza dal lavabo e dalla stufa. Si consiglia di pensare a tutto in modo che le prese e i cavi che li raggiungono siano nascosti, ma possano essere facilmente raggiunti.

5. Set da cucina

Set da cucina con apertura a soffitto.

Per qualche ragione, molte persone trascurano lo spazio sotto il soffitto della cucina, scegliendo cuffie che non sono adiacenti al soffitto. Di conseguenza, ottengono 20-30 centimetri di spazio inutile in cui si accumulano polvere, sporco e grasso. A nostro avviso, gli armadietti monolitici sul soffitto stesso sono molto più pratici. Sugli scaffali superiori è possibile riporre oggetti che vengono usati raramente e, a causa della mancanza di spazi vuoti, non c'è spazio per lo sporco.

6. Pavimento caldo

Pavimento riscaldato in cucina.

Alcune persone al fine di salvare la propria opinione sull'installazione di un pavimento caldo e fare una serie di errori. Uno di questi è posizionare gli elementi riscaldanti sotto la cucina, la stufa e il frigorifero. Questo non è solo irrazionale, ma può anche causare un guasto prematuro degli elettrodomestici. Prova a ordinare un set da cucina prima di installare i pannelli riscaldanti per calcolare con precisione le dimensioni e la posizione, lo stesso vale per la posizione del frigorifero, della lavastoviglie e della stufa.

7. La combinazione di piastrelle e laminato

Combinazione di piastrelle e pavimenti in laminato.

L'idea insolita di combinare piastrelle e laminato ha conquistato il cuore di molte persone. Sembra davvero molto bello, insolito e sembra persino pratico, ma solo nella foto. In realtà, si forma un piccolo spazio alla giunzione dei materiali, in cui successivamente si accumulerà un'enorme quantità di sporco e umidità. Fare una pulizia di alta qualità di questo posto è quasi impossibile. Di conseguenza, al posto di splendidi dettagli, il pavimento si trasformerà in una cucina problematica.

Bonus video: