Idee utili

12 errori che fai durante la pulizia

Pin
Send
Share
Send
Send


12 errori che fai durante la pulizia

Piccoli errori durante la raccolta possono annullare i tuoi sforzi e persino creare ancora più confusione.

Lo siamo Offriamo di conoscere gli errori più comuni che commettiamo.

1. Lavare le finestre con tempo soleggiato.

Il sole riscalda le finestre molto rapidamente e qualsiasi lavavetri si asciuga, il che porta al divorzio. Attendere con la pulizia fino a quando la luce solare diretta lascia le finestre.

2. Usa il limone su superfici di marmo o calcare.

Spesso i limoni vengono utilizzati come detergenti per tutti i tipi di superfici. Ma l'acido citrico può opacizzare i controsoffitti o il pavimento. Utilizzare detergenti speciali progettati per determinati tipi di superfici.

3. Strofina la macchia sul tappeto

Se versi vino, succo o un'altra bevanda, strofinando la macchia, la peggiorerai. Questo farà sì che le fibre si aprano e diventino ruvide. Invece, è necessario prendere un asciugamano e rimuovere la macchia con movimenti pressanti.

4. Non pulire la spugna

La spugna con cui lavi i piatti assorbe il grasso dalle superfici e non può essere lavata con acqua. Lavare la spugna con sapone ogni volta dopo l'uso e cambiarla ogni 2 settimane.

5. Spruzzare le superfici con un detergente "extra".

Probabilmente pensi che un detergente "extra" renderà la tua superficie super pulita? In effetti, si verifica l'effetto opposto: i sedimenti rimangono, poiché la superficie è già pulita e il prodotto non deve rimuovere lo sporco.

6. Pulisci a mani nude.

La tua pelle assorbe qualsiasi sostanza che la contiene. Anche i prodotti con ingredienti naturali possono asciugare le mani. Indossare guanti di gomma, preferibilmente foderati in cotone.

7. Mettere le spazzole bagnate nei supporti

I batteri amano molto l'umidità, quindi è molto importante che il pennello sia completamente asciutto. Se non hai tempo, lascia il pennello per almeno 10 minuti su una superficie asciutta.

8. Spruzzare il detergente direttamente sulla superficie.

Il modo meno efficace e sicuro è spruzzare il detergente sulla superficie, in particolare gli apparecchi elettrici. Spruzzare su un panno asciutto e quindi pulire la superficie. E usa un panno extra (senza i mezzi) per rimuovere il liquido in eccesso. Questo metodo è consigliato per la pulizia di molte superfici (acciaio inossidabile, vetro e legno). Le eccezioni possono essere solo quelle in cui questo metodo di spruzzatura è raccomandato nelle istruzioni e solo su alcuni rivestimenti.

9. Pulisci le superfici da "lato a lato"

Quando fai dei movimenti a forma di lettera S o Z, sposti lo sporco da un lato all'altro. Pulisci la superficie con piccoli movimenti circolari.

10. Utilizzare troppo ammorbidente.

L'uso di una quantità maggiore di prodotto rispetto a quanto raccomandato dal produttore avrà l'effetto opposto: il bucato diventerà duro, pungente o grasso e gli asciugamani perderanno la loro capacità di assorbimento.

11. Dimentica il telecomando della TV

Le console accumulano un numero enorme di microbi, quindi non dimenticare di pulire la console con un panno disinfettante 1 volta a settimana.

12. Mescolare i prodotti per la pulizia

Non mescolare mai candeggina con altri detergenti. L'aggiunta di aceto, ammoniaca o alcool alla candeggina può causare una pericolosa reazione chimica, a seguito della quale si può essere avvelenati da vapori dannosi, nonché irritazione della pelle e degli occhi.

Guarda il video: HO PASSATO 24 ORE nella COCA COLA ed è stato un ENORME errore. . Bagno nella Coca Cola Challenge (Dicembre 2022).

Pin
Send
Share
Send
Send