Idee utili

Pericoli per la salute nascosti in casa

Per la maggior parte di noi, la casa è il posto migliore al mondo dove ti senti a tuo agio e protetto. E poche persone pensano che nel nostro nativo e caro al cuore possiamo essere circondati da cose potenzialmente pericolose per la salute. Non si tratta solo di elettricità, gasdotto o rubinetto difettoso. Sostanze pericolose e dannose in casa possono essere trovate nei luoghi più inaspettati. Sorge la domanda: perché non proibire l'uso di determinate sostanze tossiche che penetrano negli oggetti intorno a noi durante la produzione industriale? La risposta è semplice L'effetto dannoso della maggior parte di essi è stato dimostrato solo in laboratorio e non è stato ancora pienamente confermato dalle osservazioni delle persone. Tuttavia, la loro sicurezza non è al 100% provata al momento. Pertanto, almeno, non fa male imparare di più su di loro.

"Parassiti" domestici, pericolosi per la salute

Dopo aver effettuato una riparazione di qualità, adattando il lavoro di tutti i sistemi di ingegneria e installando un sistema di sicurezza affidabile, la maggior parte dei residenti ritiene che nulla li minacci a casa. Tuttavia, il pericolo può essere in attesa sotto forma di sostanze tossiche che sono invisibili agli occhi e sono contenute in oggetti e oggetti domestici familiari, come vernice, rivestimenti per pavimenti, prodotti chimici domestici, cosmetici, attrezzature per alimenti per bambini, ecc.

A basse dosi, i prodotti chimici dannosi non sono così terribili, ma a causa della loro invisibilità, possono avere un effetto duraturo sul corpo, aumentando il grado del loro impatto. Molto spesso ci penetrano attraverso le vie respiratorie, la pelle o la bocca. La causa di molte malattie croniche potrebbe essere l'esposizione a lungo termine a una sostanza tossica che è costantemente in casa. Ciò è particolarmente pericoloso per neonati e bambini piccoli, il cui corpo è molto vulnerabile.

È importante conoscere queste sostanze nocive e i potenziali luoghi del loro accumulo per sbarazzarsene in anticipo e prevenirne i pericolosi effetti sulla salute. Ecco alcuni dei "parassiti" che potrebbero nascondersi in casa:

1. Muffa

Adora l'umidità e il calore. Non si può nemmeno sospettare la sua esistenza in casa. La muffa si trova in scantinati, garage, sul soffitto, dietro il frigorifero, sotto vecchi mobili, intorno a box doccia, su piastrelle in bagno e condotte fognarie. Inoltre, se si verificano perdite d'acqua attraverso il tetto o sistemi di approvvigionamento idrico e fognario, lo stampo può germogliare e rilasciare spore nell'aria - sulle pareti, sotto il tappeto e i pavimenti in legno. A volte si forma muffa all'interno dei sistemi di condizionamento e riscaldamento centralizzati. In questo caso, una persona inala le sue spore mentre usa questi sistemi.

I sintomi più comuni di muffa sono tosse, starnuti, respiro sibilante, prurito, lacrimazione, emicrania, dolori articolari e muscolari, depressione, disturbi visivi, perdita di memoria, dolore addominale e mancanza di respiro. Se la muffa non viene eliminata, questi sintomi possono peggiorare nel tempo e portare a gravi malattie gastrointestinali, problemi ai polmoni, asma e altri disturbi pericolosi.

2. Piombo

È una sostanza altamente tossica che causa disturbi nervosi, problemi riproduttivi, aborti spontanei, ipertensione, scarsa coordinazione muscolare e crescita, sviluppo e danni cerebrali più lenti nei bambini. In molti paesi, le vernici aggiunte al piombo sono già severamente vietate. Ma in Russia, sono ancora in vendita. Le particelle di piombo si trovano nelle pareti di vecchie case, pavimenti e persino sulla superficie dei giocattoli.

A poco a poco si asciuga e si sgretola, la vernice rilascia polvere di piombo tossico che si accumula sul pavimento, davanzali, mobili, vestiti e altri oggetti domestici. I bambini piccoli che hanno l'abitudine di mettere oggetti in bocca sono particolarmente a rischio. Anche le tubature dell'acqua nei condomini possono contenere piombo.

3. Detergenti per la casa

Detergenti e detergenti come sapone, detersivo per bucato, prodotti per la pulizia del pavimento, candeggine, compresi i cosmetici per auto sono in ogni casa. Siamo così abituati a loro che a volte non pensiamo nemmeno che possano contenere sostanze tossiche: fenoli, glicole etilenico, cloro, acidi vari. Questi elementi dannosi causano dolore addominale, mal di gola, difficoltà respiratorie, mal di testa cronico, nausea, feci sanguinolente e persino crampi. Con un'esposizione prolungata al corpo, possono compromettere seriamente il funzionamento del cervello, dei reni e del fegato.

L'idrossido di sodio, che si trova spesso nei detergenti per forno, è molto irritante per la pelle. Molti detergenti per la casa contengono nonilfenoli che imitano le funzioni degli ormoni naturali nel corpo, che influiscono negativamente sul funzionamento della tiroide, sul metabolismo e sui livelli di zucchero nel sangue. Tali sostanze tossiche possono portare a disturbi neurologici, infertilità e oncologia. Sono particolarmente pericolosi per le future madri.

4. Tappeti

Alcuni tappeti contengono sostanze chimiche come i bifenili policlorurati (PCB) che sono pericolosi per la salute umana a causa dell'esposizione prolungata. Causano eruzioni cutanee, disturbi respiratori, danni al fegato, disturbi alla tiroide, tumori, problemi riproduttivi e aborto spontaneo. Le sostanze nocive sui tappeti vengono trasferite attraverso suole sporche di scarpe o zampe di animali domestici. Molto probabilmente per ottenere PCB di casa da coloro che vivono vicino alla zona industriale nel centro della città. I tappeti contengono anche composti organici volatili (COV): benzene, toluene e formaldeide. Possono causare allucinazioni e danni al sistema nervoso.

5. Deodoranti

I deodoranti per ambienti, come i tappeti, contengono composti organici volatili (COV), in particolare: etilene a base di eteri e terpeni di glicole, che reagiscono con l'ozono e formano inquinanti pericolosi secondari come la formaldeide. I suoi effetti dannosi sulla salute umana sono ampiamente noti: provoca la formazione di ulcere in bocca, esofago, stomaco, provoca disturbi mestruali, bronchite, difetti alla nascita nel bambino e formazioni oncologiche. Molti deodoranti contengono anche ftalati, sostanze che inibiscono il lavoro degli androgeni (ormoni sessuali maschili) e causano asma, disturbi riproduttivi, cancro al seno, malattie neurologiche, obesità, diabete e, secondo alcuni ricercatori, l'autismo.

6. Bottiglie per alimenti per bambini

Incredibilmente, anche la solita bottiglia di plastica con la quale dai da mangiare al bambino o immagazzina alimenti per bambini può essere pericolosa per la salute del bambino. Alcune bottiglie, spesso molto economiche, contengono bisfenolo-A (BPA), che viene utilizzato per indurire la plastica e proteggere dai batteri.

Quando questi contenitori vengono riscaldati (ad esempio durante la sterilizzazione) o lavati ripetutamente, le sostanze nocive nella composizione della plastica possono penetrare nel latte o negli alimenti per bambini. Il BPA è pericoloso perché con un'esposizione prolungata causa cancro alla prostata, disturbi riproduttivi negli uomini, pubertà precoce nelle donne, sviluppo di deficit di attenzione iperattività e obesità. I bambini sono particolarmente vulnerabili all'esposizione al BPA, perché i loro corpi non sono completamente formati e deboli.

7. Mothballs

Questo strumento è stato utilizzato anche dalle nostre nonne per proteggere le cose di lana dalle tarme. Ma ora si trovano in vendita le falene. Con il loro aiuto, le persone lottano non solo con le tarme, ma anche con altri insetti, roditori e uccelli dannosi. Per questo, le falene vengono spesso collocate in giardini, scantinati, garage. Tuttavia, l'impatto di questo strumento può essere dannoso. Secondo gli studi di tossicologia occidentale, l'esposizione di due anni al vapore di naftalene ha causato l'attività del cancro nei ratti femmine e maschi. Il vapore di naftalene può penetrare nel corpo attraverso le vie respiratorie, la pelle o gli occhi. L'esposizione prolungata a questa tossina provoca nausea, crampi addominali, anemia, disturbi della retina, cataratta e problemi di cancro.

8. Asciugatrice

Nei paesi occidentali, spesso provoca un incendio o un corto circuito. I russi acquistano raramente un'asciugatrice. Ma i suoi proprietari dovrebbero ricordare che esiste un potenziale rischio di incendio. Ad esempio, dopo aver asciugato abiti invernali o coperte spesse con lanugine o pelo lungo, le particelle di lanugine rimangono all'interno della macchina e si accumulano, essendo immediatamente materiali infiammabili. Intasandosi, l'asciugatrice funzionerà per usura, producendo più calore, di cui è difficile uscire a causa dei rifiuti. Il calore eccessivo e i villi sono una combinazione molto pericolosa per il fuoco.

9. Cosmetici

Purtroppo, la maggior parte dei tipi di cosmetici sono composti da sostanze chimiche dannose che, con una prolungata esposizione al corpo, portano a gravi problemi di salute. Vari conservanti, parabeni, piombo, silicone, mercurio, formaldeide si trovano in rossetti, tinture per capelli, shampoo e altri prodotti di bellezza. Tutte queste sostanze nocive possono causare problemi di cancro.

Ad esempio, i cosmetici con silicone, che sono spesso usati nei prodotti di bellezza per migliorare l'effetto della morbidezza, possono portare allo sviluppo del cancro, provocare secchezza e irritazione della pelle. Gli ftalati, spesso contenuti in deodoranti, profumi, smalti per unghie, shampoo, gel per il corpo, saponi, aumentano il rischio di aborti e altri disturbi riproduttivi. Durante la gravidanza, influenzano negativamente lo sviluppo del feto, formando difetti alla nascita nel bambino. Il mercurio si trova principalmente nei mascara. Colpisce la nutrizione e la salute del cervello. L'idrochinone, che fa parte di alcuni prodotti schiarenti per la pelle, provoca disturbi riproduttivi e cancro.

10. Rivestimento antiaderente

In tutto il mondo, le pentole antiaderenti sono ampiamente pubblicizzate e distribuite. Fondamentalmente, è ogni sorta di pentole e padelle. Sono molto convenienti, estetici ed economici: richiedono una quantità minima di olio. Tuttavia, l'uso prolungato di tali utensili può influire sulla salute umana. La maggior parte dell'inventario degli anti-rig è fatto di teflon, derivato da una sostanza chimica - acido perfluoroottanoico (PFOA). Uno studio internazionale del 2008 ha dimostrato che il PFOA riduce i livelli di testosterone negli uomini e nelle donne e aumenta anche i livelli di estradiolo (tipo estrogeno) nelle donne. È irto di frequenti depressioni e diminuzione della libido. Alti livelli di estradiolo possono inibire l'ovulazione, la gravidanza e causare il cancro nelle ovaie e nei reni.

Guarda il video: RemanzâSigure a 360 grâts. La casa: vivere in sicurezza e in salute. I pericoli nascosti. (Dicembre 2019).