Idee utili

12 idee per conservare le cose in un piccolo appartamento, quando il posto è completamente piatto

12 idee per conservare le cose in un piccolo appartamento, quando il posto è completamente piatto

Se non c'è abbastanza spazio in un monolocale, significa che il proprietario è semplicemente sfortunato con l'alloggio, o non è a conoscenza delle sue "riserve nascoste".

In effetti, devi solo imparare come organizzare correttamente lo spazio e quindi tutte le cose saranno al loro posto e non creare un disordine nella stanza.

1. Ingresso pratico

Nel corridoio dovrebbero essere ripiani, cassetti, appendini per la conservazione.

Per alleviare leggermente la parte residenziale dell'appartamento, prova a conservare la maggior parte delle cose nel corridoio. Metti lì un ampio armadio con molti cassetti e ripiani o organizza uno spogliatoio funzionale nella stanza.

2. Balcone o Loggia

Sul balcone è possibile posizionare una griglia con libri e fiori.

Se l'appartamento ha un balcone vetrato o una loggia, usali per riporli. Questo non significa che lì è necessario organizzare un magazzino di tutti i superflui. Basta costruire alcune strutture di archiviazione.

3. Mobili personalizzati

L'arredamento su ordinazione sarà più costoso, ma è l'ideale per il tuo appartamento.

I proprietari di appartamenti di piccole dimensioni o non standard possono contattare le aziende specializzate per creare mobili su misura. Quindi, puoi utilmente equipaggiare ogni metro quadrato nella stanza. Di conseguenza, avrai molti mobili funzionali e una grande quantità di spazio libero.

4. Il muro dietro il divano o il letto

Sul muro dietro il divano appariranno bellissimi scaffali aperti.

Se decidi di posizionare un divano o un letto vicino al muro, ciò non significa che non puoi utilizzare questa superficie per riporre oggetti. Lì puoi mettere un armadio, un rack che formerà una nicchia elegante per un posto barca e fare un posto eccellente per la posizione di libri, souvenir, vestiti e altre cose di cui hai bisogno.

5. Porte e porte

Alle porte puoi posizionare eleganti organizzatori per piccole cose.

Se i locali hanno pochissimo spazio di archiviazione, dovresti pensare al corretto uso delle superfici delle porte interne e delle porte dell'armadio. Su di essi è possibile installare vari ganci portasciugamani, organizzatori per sciocchezze domestiche, appendini per accessori e abbigliamento.

6. Lo spazio sotto i mobili

Per la conservazione sotto il letto sono i cestini di vimini ideali.

Se c'è molto spazio libero sotto il letto o il divano, puoi posizionare cassetti o una valigia con oggetti stagionali che non ti serviranno presto. Un'altra buona opzione è quella di aggiungere cassetti da cucina con cassetti seminterrati scorrevoli. Lì potrai riporre padelle, pentole e altri oggetti da cucina.

7. Ripiani angolari

Gli scaffali sono un'ottima soluzione per gli angoli vuoti.

In un monolocale non possono esserci angoli vuoti: questo è un lusso inammissibile per i proprietari di un piccolo spazio. La soluzione ideale per riempire gli angoli sono gli scaffali. Sembreranno buoni souvenir, premi, cornici per foto, libri e altre curiosità funzionali. Invece di mensole, puoi posizionare mensole o una scrivania ad angolo: sarà anche pratico e risparmierà molti metri quadrati.

8. Posizionare sotto il davanzale della finestra

Davanzale, dotato di mensole, cassetti e un posto per riposare.

Una soluzione piuttosto inaspettata, ma non meno utile per la memorizzazione delle cose è un posto sotto il davanzale della finestra. Molti lo privano della loro attenzione, ma invano. Sotto di esso è possibile organizzare gli scaffali e dotare il davanzale di una seduta morbida, cuscini e utilizzare come area relax.

9. Appendi qualcosa di grosso al muro.

La bicicletta, appesa al muro, sembra originale, consente di risparmiare spazio nella stanza.

Sulle pareti possono essere posizionati non solo scaffali, quadri o fotografie. Sono abbastanza adatti per conservare cose più grandi, come una bicicletta o uno strumento musicale. La cosa principale - prendersi cura di un sistema di montaggio affidabile, in modo che l'oggetto non cada dal muro nel momento più inopportuno.

10. Utilizzare i cestini all'interno

Il cesto di vimini in camera da letto è adatto per riporre vestiti, scarpe, accessori.

Il cestino di vimini è un'opzione universale per riporre vestiti e altre cose. Può essere messo in bagno, in soggiorno, in camera da letto in cucina - un oggetto del genere sembra elegante e armonioso in qualsiasi interno. Inoltre, a differenza degli stessi ripiani o cassetti, i cestini sono mobili e possono essere spostati nella stanza giusta in qualsiasi momento.

11. Ottimizza gli scaffali

Posizionare scatole decorative sugli scaffali aperti.

Gli scaffali aperti sono un elemento alla moda degli interni. Sembrano belli e armoniosi in bagno, in cucina, aumentano visivamente lo spazio. Tuttavia, presentano anche svantaggi significativi: in primo luogo, è difficile evitare confusione, in secondo luogo, le cose sono esposte al pubblico, l'elemento privacy scompare e, in terzo luogo, è difficile ottenere l'elemento che si trova nell'ultima riga se gli scaffali sono voluminosi . Risolvere questo problema è molto semplice: è sufficiente creare divisori improvvisati. Ad esempio, puoi usare scatole decorative, vassoi trasparenti, piccoli cestini di vimini. Di conseguenza, ci sarà più spazio di archiviazione e verrà sistematizzato (non dovrai cercare questo o quell'elemento per molto tempo).

12. Utilizzare le tasche sospese per le scarpe.

A seconda dei tuoi obiettivi, puoi creare tasche di qualsiasi dimensione.

Le popolari tasche per scarpe possono essere utilizzate non solo per lo scopo previsto. È anche possibile conservare molte cose utili al loro interno: strumenti, biancheria intima, shampoo e balsamo. Posizionare le tasche sulla porta interna dell'armadio, sul muro in cucina o in bagno. A proposito, non devono comprare - una cosa del genere può essere fatta con le tue mani da un materiale adatto. La cosa più importante è mantenere il principio di azione della cosa.