Idee utili

3 fattori importanti su come creare un "interno intelligente" che non richiede una pulizia regolare

Non tutte le persone hanno l'opportunità di pulire regolarmente la casa.

Il ritmo veloce della vita, un alto livello di carico di lavoro, una famiglia che deve avere molto tempo a disposizione

Tutto ciò richiede molto impegno, quindi non è necessario parlare della pulizia quotidiana dell'appartamento. Sorge la domanda: come in questo caso mantenere la casa in perfetto ordine?

Troverai la risposta in questo articolo.

In effetti, la facilità di pulizia - questa è solo l'osservanza di alcuni compromessi all'interno. Pertanto, si consiglia ai progettisti di creare inizialmente uno spazio per la vita che è possibile mantenere pulito senza sforzi particolari.

Per cominciare, definiamo 4 balene, su cui è costruito un interno confortevole per la pulizia:

  • Il giusto approccio alla selezione dello stile della stanza e dei dettagli di layout.
  • Facile accesso.
  • Scelta competente dei materiali.
  • Una piccola quantità di oggetti interni funzionali (mobili e decorazioni).

Quale stile di interior design?

Cominciamo con il primo stile "balena". Nel mondo moderno ce ne sono molti: dal patetico, lussuoso barocco, e termina con un loft informale e libero. Se non vuoi passare tutto il tuo tempo libero con uno straccio e una protezione antipolvere nelle mani, allora rinuncia immediatamente all'interno, il che presuppone la presenza di un gran numero di piccole parti. Fondamentalmente, qui stiamo parlando di stili tradizionali: barocco, impero, classicismo. Archi, stucchi, colonne, lesene, cornici intricate e facciate. Tutto questo è tipico per il teatro dell'opera, ma non per l'appartamento. Inoltre, questi dettagli interni dovranno essere attentamente curati.

Interni in stile impero.

Lo stesso vale per l'alta tecnologia con le sue parti in metallo e vetro, nonché per le complesse fonti di luce, l'illuminazione dal soffitto, che è molto difficile da mettere in ordine.

Soggiorno di design in stile high-tech.

Ideale in questa materia saranno gli interni moderni, realizzati in stile scandinavo, ecostilo o minimalista.

Il minimalismo è uno stile popolare nel design degli interni.

Regole di accesso

Quando sarai coinvolto nello sviluppo di soluzioni di pianificazione e direttamente dalla riparazione stessa, assicurati che le stanze non abbiano luoghi difficili da raggiungere, perché a parte il processo di pulizia stesso, trascorrerai del tempo ad accedervi. Un esempio lampante di grandi finestre con tende pesanti. Immagina quanto sarebbe difficile rimuovere una tenda del genere, lavarla, accarezzarla e appenderla indietro? E raccoglie abbastanza polvere. Per quanto riguarda la finestra, ci vorrà più di un'ora per pulirla.

Le grandi finestre con tende pesanti richiedono una pulizia accurata.

Quali materiali preferire?

La selezione competente di materiali per pavimenti, pareti e facciate di mobili ti aiuterà a risparmiare non solo denaro, fatica, ma anche il tempo che continuerai a dedicare alla pulizia.

colore

Una volta Felix Yusupov decise di acquistare un tappeto nero per il suo salotto. Con questo atto fece una vera sensazione interiore nella capitale dell'Inghilterra. Ma i designer moderni difficilmente apprezzerebbero un simile atto. Sulla superficie scura, vari punti sono visti molto più forti rispetto alla luce, non importa quanto paradossale possa sembrare. Pertanto, è meglio scegliere rivestimenti per pavimenti di colori chiari e sfumature. Se vuoi aggiungere scorza all'interno, scegli le opzioni con un'immagine.

non ci sono quasi punti sul luminoso pavimento.

La stessa regola di colore si applica anche ai mobili. È meglio non scegliere le tonalità scure, che saranno impronte digitali visibili o una goccia secca di liquido.

I mobili leggeri sono la soluzione perfetta per "pigri

Trama del pavimento

Un eccellente alleato nella pulizia rapida sarà un materiale liscio senza rilievo, altrimenti si sporcherà costantemente. Quindi, nel corridoio appariranno grandi piastrelle, imitando materiali naturali, come la pietra.

Piastrella sotto la pietra nel corridoio.

Se la piastrella sembra opaca e irrimediabilmente obsoleta, acquista linoleum. Tra i suoi vantaggi vi sono la resistenza all'umidità, una varietà di colori e trame. Anche facili da pulire sono ingegneria e pavimentazione.

Un'altra buona opzione è la porcellana. Forse questo non è il materiale più comodo, ma nella sua praticità non c'è dubbio. Inoltre, per evitare una certa freddezza e disagio aiuterà un pavimento caldo, posato sotto la porcellana.

La porcellana è un bellissimo pavimento pratico.

superficie

Se non sei un fan della pulizia, allora invece di una superficie laccata e lucida che allarga visivamente la stanza, è meglio dare la preferenza a una opaca che nasconderà perfettamente impronte digitali e altro sporco.

Mobili opachi all'interno della cucina.

Un'opzione più efficace, ma costosa sarebbe quella di acquistare mobili elaborati appositamente in modo che le impronte digitali non siano visibili. Con tali oggetti interni, le tracce scompaiono immediatamente e non è necessario strofinare le superfici con stracci bagnati e prodotti per la pulizia.

Tra le regole generali ci sono:

Scarta i "materiali capricciosi" - prima di tutto, questi includono pannelli di pareti in pelle, ripiani in marmo e davanzali di finestre, lavandini in rame, pavimenti in onice. Questi materiali non tollerano atteggiamenti "negligenti", l'uso di prodotti per la pulizia a buon mercato. Pertanto, quando l'interior design è meglio dimenticarsene.

Lavandino di rame nel bagno.

Attiva il buon senso: il materiale, per qualunque stanza sia stato scelto, dovrebbe essere appropriato. Ad esempio, l'intonaco veneziano non è chiaramente creato per la zona di cottura in cucina. E nella camera da letto appariranno strani rivestimenti.

 

Le piastrelle sono più adatte per la cucina o il bagno, ma non per la camera da letto.

Se vuoi semplificarti la vita, acquista una finitura lavabile e scegli i materiali che possono essere riverniciati. Quindi, in primo luogo, puoi spesso rinfrescare l'interno e, in secondo luogo, sbarazzarti di macchie non lavabili o disegni dei bambini senza problemi.

    Minimalismo all'interno

    E infine, la quarta balena è il minimo di mobili ed elementi decorativi. Dopotutto, le superfici e gli oggetti più piccoli per la raccolta della polvere, più facile sarà la pulizia. Pensa anche all'impianto idraulico incorporato o sospeso, che semplifica notevolmente la pulizia del pavimento.

    Lavandino sospeso nel bagno.

    Per quanto riguarda i mobili, deve essere multifunzionale e compatto. Inoltre, se possibile, scegli gli oggetti interni sulle gambe o sulle ruote. Questi mobili sono molto più facili da spostare + puoi persino raggiungere luoghi difficili da raggiungere, ad esempio sotto un divano o un letto.

    I mobili su ruote sono più facili da spostare.

    Fornire sistemi di archiviazione nascosti. Possono agire come comò, davanzale, cassetto della sedia. Se improvvisamente amici o parenti vengono a trovarti, puoi rimuovere rapidamente le cose che si trovano nella stanza e creare un'illusione di ordine. Certo, nel loro tempo libero dovranno essere messi al loro posto.

    Davanzale con cassetti funzionali.

    E l'ultimo momento: prova a posizionare libri, statue e altri souvenir non sugli scaffali aperti, ma nell'armadio dietro il vetro. Quindi raccoglieranno meno polvere, il che significa che dovrai pulirli meno spesso.

    Nell'armadio puoi riporre libri, piatti, souvenir.

    Guarda il video: 3 Step per Creare un Personal Branding di Successo. (Novembre 2019).