Idee utili

Clima familiare: 10 modi per affrontare la pelle secca

Il microclima in casa svolge un ruolo importante nel benessere umano e influisce in modo significativo sulla salute dei membri della famiglia. Il livello di umidità dell'aria è uno dei fattori più importanti: i suoi valori troppo bassi possono portare a problemi spiacevoli come la pelle secca.

L'aria secca provoca una sensazione spiacevole come solletico alla gola, mucose secche, occhi, peggioramento delle condizioni allergiche, affaticamento e sonnolenza. In inverno, a causa della stagione di riscaldamento, questo problema diventa particolarmente acuto e le mucose eccessive causano un indebolimento dell'immunità e aumentano la suscettibilità ai raffreddori. La pelle diventa secca, l'eruzione cutanea appare su di essa. Come affrontare l'aria secca e rendere il microclima più confortevole per la pelle e le mucose? Condividere modi facili e semplici.

1. Per rendere immediatamente più umida l'aria, riempire il flacone spray con acqua e spruzzare l'acqua, puntando il getto verso l'alto, usando l'ugello per piccole gocce

2. Acquista un umidificatore in ceramica - questo è un dispositivo in cui viene versata acqua e fissata su una batteria convenzionale. Il meccanismo d'azione di tali umidificatori è molto semplice: con l'aiuto della graduale evaporazione dell'acqua, l'aria nella stanza viene umidificata. Per rendere più razionali il grado e la velocità dell'idratazione, vale la pena utilizzare più di questi idratanti contemporaneamente. A proposito, tali umidificatori possono essere realizzati non solo da ceramica, ma anche da vetro, acciaio, plastica. La gamma di tali dispositivi pratici ti consente di scegliere il modello giusto per colore, stile, forma.

3. Crea un umidificatore con le tue mani da una normale bottiglia di plastica. Fai un buco su un lato della bottiglia - l'acqua evapora attraverso di essa. Fissare saldamente l'umidificatore fatto in casa con filo o treccia alla batteria. Per rendere la bottiglia più estetica, puoi colorarla con residui di vernice.

4. Metti un bollitore pieno in cucina o una pentola senza coperchio sul fuoco: l'acqua bollente saturerà l'aria con il vapore acqueo e la renderà più umida. Se la tua cucina è isolata dal resto dei locali, è meglio lasciare le porte aperte in modo che l'aria umida passi gradualmente negli spazi adiacenti. Puoi aggiungere all'acqua buccia d'arancia, bastoncini di cannella o fettine di mela - questo darà al vapore acqueo un aroma gradevole.

5. Utilizzare contenitori aperti con acqua: posizionare ciotole, ciotole, vasi riempiti con acqua intorno alla stanza. Più largo è il collo, meglio è - aumentando l'area di evaporazione, saturerai rapidamente l'aria con l'umidità. Per rendere più estetici gli umidificatori, aggiungi bellissimi ciottoli raccolti in estate sulla spiaggia, interessanti elementi decorativi, ramoscelli, fiori o foglie. Un acquario senza coperchio può anche servire da fonte di umidità.

6. Idrogel - terreno artificiale sotto forma di palline colorate - un modo molto estetico per riempire l'aria di umidità. Versa dell'acqua in un contenitore di vetro con palline di idrogel: si gonfiano e aumentano di dimensioni. Quindi per tutta la giornata darà umidità all'aria, evaporandola.

7. La fontana interna non è solo uno spettacolare oggetto decorativo e un mezzo di rilassamento (il mormorio dell'acqua e i riflessi della luce creano un'atmosfera rilassante molto piacevole e aiuta a lenire i nervi, tornando alla natura), ma anche un mezzo efficace per inumidire l'aria. Combina beneficio e gioia per l'anima, l'estetica e la praticità - e un ricco assortimento di fontane per la casa ti permetterà di trovare il modello migliore per i tuoi interni.

8. Effettuare una pulizia a umido: camminare sul panno bagnato sugli scaffali, pulire i pavimenti, lavare le finestre. L'evaporazione dell'acqua da superfici bagnate aumenterà l'umidità dell'aria.

9. Lasciare asciugare le cose nella stanza: questa tecnica è molto semplice e non richiede alcun costo fisico. Gli essiccatori con oggetti appesi su di essi, che si seccano, rilasciano umidità nell'aria nella stanza, rendendola più confortevole per la pelle. Sciacquare accuratamente le cose: non si desidera respirare il detergente? Una variante di questa tecnica: immergi gli asciugamani e appendili nella stanza, a batterie.

10. Dopo aver fatto la doccia o il bagno, non chiudere ermeticamente la porta del bagno. Aprilo e lascia che l'aria umida si diffonda attraverso l'appartamento. Proteggerà anche dai funghi nel bagno, poiché la stanza non accumulerà più umidità e calore in sé.

bonus:

Dopo aver aggiunto una goccia di olio essenziale aromatico all'acqua, non solo puoi rendere l'aria più umida, ma anche riempirla con i tuoi odori preferiti. L'eucalipto e l'albero del tè hanno proprietà battericide, il che li rende i migliori aiutanti nella lotta contro la diffusione del raffreddore.

Guarda il video: What really matters at the end of life. BJ Miller (Novembre 2019).