Idee utili

Bello e pratico: idee per conservare gli alimenti in cucina e in dispensa

Il cibo occupa poco spazio all'interno e dovrebbe essere facilmente accessibile. Condividiamo modi convenienti e belli per organizzare l'archiviazione.

Stanza stretta

Trasforma un angolo stretto in un posto per conservare il cibo - un vero ripostiglio! L'opzione più conveniente per la sua disposizione saranno gli scaffali aperti e gli scaffali lungo tre pareti che saranno occupate dai prodotti. Posizionare oggetti pesanti sugli scaffali inferiori o sul pavimento e utilizzare prodotti più piccoli e leggeri sugli scaffali superiori. Inoltre, la dispensa può essere posizionata in luoghi insoliti, rendendoli funzionali, ad esempio, nello spazio sotto le scale.

Superficie della porta

Per posizionare piccoli barattoli o sacchetti della spesa, è possibile utilizzare la superficie interna delle porte, che fornirà un accesso rapido e un comodo stoccaggio. Piccoli ripiani in metallo o plastica, così come organizzatori sospesi per scarpe a forma di tasche, possono servire come luogo per posizionare i prodotti.

Nicchie e muri

Nicchie strette involontarie, ad esempio vicino al frigorifero o sezioni inutili di pareti sulle quali non è possibile posizionare un armadio, possono servire come spazio di archiviazione aggiuntivo per i prodotti. Equipaggia un frigorifero con una stretta scaffalatura scorrevole per i prodotti e pareti con ripiani in miniatura per piccoli vasetti per rendere la cucina più funzionale.

Scaffali aperti

Se decidi di mantenere i prodotti in bella vista, sugli scaffali aperti, lo stoccaggio dovrebbe essere conciso ed estetico. Acquista contenitori identici con coperchi per prodotti sfusi e spezie - lattine o contenitori in modo che gli scaffali appaiano ordinati e non ingombra. Per rendere più estetici gli scaffali aperti, puoi ricorrere a un altro metodo: accentuare le pareti posteriori degli scaffali con l'aiuto di una carta da parati con una stampa interessante, ad esempio marmorizzata.

Deposito a parete intera

Se lo spazio della cucina lo consente, utilizzare una delle pareti per conservare gli alimenti. Può essere occupato sia con armadi alti con facciate sorde, sia con scaffalature aperte con comodi ripiani: tutto dipende dalle priorità nella progettazione della cucina. Se l'accesso rapido ai prodotti è più importante, scegli scaffali aperti. Se la cucina è combinata con il soggiorno o la sala da pranzo e si desidera nascondere il deposito, allora le facciate cieche vincono.

Stand di filatura (vassoio rotante)

Per rendere gli angoli degli scaffali aperti e dei vani angolari più convenienti per la conservazione, è possibile utilizzare un supporto rotante (vassoio rotante). Con il suo aiuto, l'area degli angoli viene utilizzata in modo più efficiente e tutti gli oggetti possono essere facilmente raggiunti.

cassetti

Come sapete, i cassetti sono molto più convenienti per riporre piccoli oggetti e prodotti rispetto agli scaffali, quindi nel volume di uno scaffale grande è possibile organizzare più cassetti con l'aiuto di accessori aggiuntivi.

Porta del granaio

Puoi facilmente costruire una dispensa in una nicchia della cucina, ma ecco come nasconderne esteticamente il contenuto? Questo aiuterà la porta della stalla - un modello speciale della porta, che scorre sulla guida di metallo. Sembra molto impressionante e porta fascino rustico all'interno. Per aprirlo non richiede tanto spazio in cucina quanto richiesto per le porte a battente, il che è ottimo per gli spazi angusti.

I mobili non provengono dalla cucina

Per conservare gli alimenti, puoi facilmente usare mobili non progettati a questo scopo, ad esempio un guardaroba vintage o un vecchio muro del soggiorno. Basta organizzare correttamente lo stoccaggio sugli scaffali. Se gli scomparti sono troppo grandi per conservare gli alimenti, dividerli su più livelli usando nuovi scaffali o utilizzare gli organizzatori e gli scaffali.

etichette

Perché lo stoccaggio sia ordinato e organizzato, è necessario dividere i prodotti in categorie. Indipendentemente dal fatto che tu conservi il cibo in una grande dispensa o su un paio di mensole in cucina, avrai bisogno di diversi cestini di plastica o di vimini in cui puoi inserire prodotti omogenei (ad esempio additivi per la cottura, snack, barrette, pasta e così via).

Guarda il video: COMPLETO DISASTRO! Come ORGANIZZARE il FRIGORIFERO, Pulizie di casa (Novembre 2019).