Idee utili

15 trucchi culinari, senza i quali non una sola hostess

Chi non vuole vivere più facile e meglio? Probabilmente solo quelli che vivono così. Una volta in cucina, ogni casalinga si ritrova in un mondo inesplorato, carico di molti misteri e difficoltà, che a volte non si sa come affrontare.

Inoltre, sulla strada per cambiare il cibo in meglio, è difficile fare a meno di consigli e trucchi che sicuramente aiuteranno a rendere il cibo più gustoso, per la gioia di te e dei tuoi cari.

Non cucinare spesso nel microonde

Le microonde rovinano il gusto di molti piatti e non sono così gustose come se fossero cotte sul fornello o nel forno. Indubbiamente, usiamo un forno a microonde per motivi di velocità, quindi per non sacrificare il gusto, dovresti cercare in fretta ricette provate, ma per cucinare nel forno o sul fornello.

Sale, pepe, zucchero - a piacere

I prodotti dorati ci deliziano con un gusto più intenso e ricco. Per assicurarti di ottenere una crosta rossastra, condisci pollo, verdure e frutti di mare con un pizzico di zucchero. Allo stesso modo, puoi accelerare il processo di caramellizzazione di cipolle, aglio o carote versando un cucchiaio di zucchero in una casseruola.

Cuocere le salse

Naturalmente, non stiamo parlando dell'uso di ketchup e salse a base di maionese. Anche se le salse fatte in casa sono preparate in modo semplice e rapido, possono persino far giocare gli gnocchi ordinari con nuovi colori. È molto facile preparare salse a base di succo che producono carne o verdure durante il processo di cottura, con l'aggiunta di vino o una miscela di farina e burro.

Cipolle e aglio - all'ultimo minuto

Qui tutto è molto semplice: l'aroma desiderato di cipolla e aglio scompare nel tempo, quindi è meglio tagliarli appena prima di usarli. A proposito, immergere gli anelli di cipolla in una soluzione di 1 cucchiaio di soda e 1 tazza d'acqua in qualche modo domare il loro sapore pungente - questo trucco può essere usato per preparare un'insalata con cipolle, ad esempio, se non gli dai un sapore acuto.

Usa estratti aromatizzati

Rendi i tuoi pasti e le tue bevande più vivaci con estratti aromatici. Un'intera gamma di gusti a tua disposizione: vaniglia, menta, mandorla, rum, agrumi. Molti estratti sono adatti non solo per la cottura, ma esaltano il gusto di molti altri piatti. Idee per l'uso: aggiungere alcune gocce di estratto di noci nel porridge mattutino o formaggio fatto in casa, rum - nel caffè, l'estratto di menta sarà perfettamente combinato con i dessert al cioccolato.

Non tagliare i semi di girasole dai pomodori

Non vuoi essere lasciato senza le parti più profumate e gustose dei pomodori? L'unico caso in cui potrebbe essere necessario separarli è una chiara indicazione nella ricetta in modo che il succo di pomodoro dalla polpa non danneggi il piatto. A proposito, è la polpa di pomodori e semi che sono più ricchi di vitamina C, che è quasi la stessa in loro come nell'arancia.

Rendi le spezie e le erbe ancora più profumate.

Sapevi che se un pizzico di spezie o erbe viene riscaldato in olio caldo per un paio di minuti, questo rivelerà il loro sapore e aroma ancora di più? Questa tecnica viene utilizzata nella cucina indiana, dove il ghee ghee viene utilizzato per il riscaldamento. A proposito, il gusto di alcuni condimenti può cambiare dopo la tostatura. Ad esempio, i semi di senape cambiano il loro sapore da speziato a delicato.

Erbe - tempo

Tali erbe fresche con una consistenza ruvida, come timo, rosmarino, salvia e maggiorana dovrebbero essere aggiunte all'inizio della preparazione di un piatto caldo - quindi massimizzeremo il loro sapore e miglioreremo la consistenza. Erbe delicate - aneto, prezzemolo, coriandolo, basilico - aggiungiamo alla fine, perché così mantengono il loro ricco colore verde e non bollono morbide.

Aggiungi del vino

Il vino arricchisce in modo significativo il gusto e l'aroma del cibo, in particolare stufati, stufati e piatti di carne. Poiché l'alcool evapora a temperature elevate, tali piatti si adattano anche ai più piccoli. La regola generale è che il vino rosso dovrebbe essere aggiunto alla carne rossa e il vino bianco al bianco. Con l'aggiunta di vino puoi anche preparare ottime salse.

Lascia che l'olio sia fresco

I grassi nel burro, negli oli vegetali e nelle noci possono eventualmente diventare rancidi e assorbire letteralmente tutto con questo odore corrosivo. Proteggiamo i nostri grassi riducendo al minimo l'accesso di ossigeno e luce ad essi - questo dovrebbe rallentare un po 'il processo. Conserva le noci e il burro nel congelatore, il burro di arachidi nel frigorifero e la verdura in un luogo buio, asciutto e fresco.

Usa il burro

Il burro conferisce ai piatti già familiari un gusto speciale e delicato: prova a friggere la tua bistecca in una miscela di burro e olio vegetale e vedi la differenza. Inoltre, il burro può essere usato come addensante per la salsa. Ma l'uso di margarina contenente grassi trans dovrebbe essere definitivamente abbandonato.

Scalda la padella

Per preparare un buon soffritto, non trascurare i consigli su come scaldare la padella sul fuoco. Le bolle nell'olio ti diranno quando iniziare a tostare le verdure e il fumo leggero proveniente dall'olio segnala che puoi diffondere cibi ricchi di proteine ​​nella padella: pesce, carne, uova.

Usa il "quinto assaggio"

Un fatto interessante: gli scienziati hanno confermato che oltre ai quattro gusti di base, i nostri recettori possono anche distinguere un quinto gusto unico, noto come "umami". Umami è il gusto della salsa di soia. Questo prodotto è ricco di glutammati naturali e crea una sensazione di "festa della carne" sulla lingua. Un paio di cucchiaini di salsa di soia saranno una decorazione aggiuntiva per stufati, contorni con riso o zuppa.

Usa il fritto croccante

Questi piccoli pezzi d'oro, rimasti nella padella dopo la frittura, hanno letteralmente assorbito il gusto e l'aroma del piatto. Per liberare il loro potenziale, versa un po 'di liquido nella padella calda - vini, brodo o succo, raccogli la briciola che galleggerà sulla superficie e aggiungila a zuppe, salse e arrosti.

Cuociamo fino a doratura

Con una crosta rossastra sul pollo, abbiamo già capito, con la cottura al forno, funziona lo stesso principio "roseo": manteniamo tutto nel forno fino a quando il colore è bello e dorato. Per tracciare il colore e non portare il tuo capolavoro sul palco del carbone, usa le forme di vetro resistente al calore.

Guarda il video: 10 Cose Disgustose Che Tutte Le Donne Fanno (Dicembre 2019).