Idee utili

15 trucchi preferiti dei designer che non ti faranno male quando fai la tua casa

Al fine di rendere il tuo alloggio elegante come nelle riviste con interni di design, non è affatto necessario spendere enormi fondi e andare in negozi costosi.

Dopotutto, la cosa principale - è corretto posizionare gli accenti.

1. Dettagli dell'anima

Mobili con storia e dettagli carini.

Nonostante l'ampia scelta di mobili, i designer moderni amano i mobili con la storia. Molto spesso, anche questi mobili sono di ottima qualità. In molti interni puoi vedere vecchie sedie dipinte in varie tonalità succose. Un altro trucco che molti designer usano è la sostituzione di accessori su mobili moderni. Le maniglie originali sono in grado di trasformare freddamente i frontali dei mobili senza volto di IKEA. I professionisti assicurano che tali sciocchezze riempiranno la casa di intimità e contribuiranno a creare un interno profondo, familiare e sfaccettato.

2. Ingresso spettacolare

Elegante corridoio interno.

Molto spesso, proviamo a investire un massimo in locali residenziali, lasciando solo una manciata per il passaggio. Questo approccio è fondamentalmente sbagliato, perché la familiarità con la tua casa inizia nel corridoio e il suo aspetto influisce sulla percezione dell'intero spazio. Pertanto, se ti interessa l'immagine del tuo appartamento, inizia con il corridoio e non fermarti. Ricorda, il corridoio è come la preistoria di tutto lo spazio. Poiché questa stanza non ha una grande area e non ha finestre, puoi tranquillamente usare specchi, carta da parati fotografica e varie fonti di luce.

3. Specchio da terra

Specchio da terra all'interno.

Specchi precedenti erano appesi al muro e ora posati sul pavimento. Vale la pena notare che per diversi anni di fila, gli specchi da pavimento in cornici di legno grezzo sono inclusi negli elenchi di cose alla moda per la casa. Questo dettaglio contribuirà a ridurre il pathos di interni troppo rigidi. Inoltre, lo specchio da terra può sempre essere spostato dove è necessario.

4. Dipinti all'interno

Immagini nelle stesse cornici.

La moda per interni luminosi in stile scandinavo e minimalista continua a guadagnare slancio. Tuttavia, questa tendenza presenta alcuni inconvenienti. Uno di questi: pareti vuote che hanno bisogno di qualcosa da decorare, in modo che la stanza non sembri noiosa. Meglio per questo adatto dipinti e manifesti. Posizionali nella stessa cornice e crea diverse serie su pareti vuote. Questa tecnica porterà profondità all'interno, la renderà interessante ed eloquente.

5. Illuminazione

Nuove tendenze nell'illuminazione.

Le modifiche alle lunghe corde hanno sostituito le piastre del lampadario. A differenza dei soliti lampadari, tali lampade funzionano come illuminazione locale, illuminando solo un'area specifica. Designer esperti affermano che tali lampade si adatteranno perfettamente a qualsiasi interno e ti permetteranno di creare un'atmosfera accogliente e rilassata.

6. Vestirsi dietro la tenda

Spogliatoio dietro il sipario.

Ogni ragazza sogna un camerino bello, comodo e soprattutto spazioso. Ma cosa fare se la stanza è troppo piccola e non ti consente di installare un armadio delle giuste dimensioni o semplicemente non vuoi un buon mobile per tagliare un grosso mobile? In tali casi, i designer raccomandano di prestare attenzione agli spogliatoi aperti, nascosti dietro bellissime tende. Diversi ripiani, ringhiere e un paio di ganci: ecco tutto lo spogliatoio. Una tenda ben scelta aggiungerà un tocco di chic ed eleganza agli interni.

7. Camino falso

Camino decorativo.

La creazione di caminetti decorativi è uno dei ricevimenti preferiti dai designer. Anche se il vero fuoco non brucia mai nel tuo camino, la sua illusione riempirà l'interno di un'atmosfera di calore e comfort. Questa tecnica è adatta a qualsiasi spazio, ma si adatta particolarmente bene in salotti freddi situati sul lato ombreggiato della casa.

8. Muro d'accento

Luminoso muro d'accento all'interno.

La parete d'accento, senza esagerare, è il trucco preferito di tutti i designer. Con il suo aiuto, puoi ravvivare la noiosa finitura, posizionare correttamente gli accenti e persino cambiare i confini della stanza. Negli appartamenti standard, il muro accento viene spesso creato nella testata del letto o dietro il divano nel soggiorno. Tuttavia, se stiamo parlando di un monolocale, puoi concentrarti sul muro in cui si trova la porta d'ingresso o selezionare una delle aree funzionali dell'appartamento.

9. Tappeti

Tappeti per la suddivisione in zone.

I designer affermano che i tappeti non sono solo dettagli decorativi che possono aggiungere comfort, ma anche uno degli attributi della suddivisione in zone. Questo modo di suddivisione in zone è perfetto per un monolocale in cui è importante preservare l'illusione dello spazio libero. Scegliendo un tappeto, dovresti considerare le dimensioni della zona. Idealmente, tutti i mobili appartenenti all'area selezionata dovrebbero adattarsi al tappeto.

10. Piante viventi

Verdi viventi all'interno.

Negli interni alla moda, scandinavi, svedesi e industriali spesso mancano di saturazione e contrasti vivaci. In questo caso, i designer ricorrono spesso all'uso di piante viventi. Le succulenti foglie verdi delle piante sembrano molto impressionanti contro le pareti bianche, grigie e marroni, creando uno spazio di contrasto elegante.

11. Mancanza di tende

Tende e tende.

Per diverse stagioni di seguito, il tema delle pareti nude e degli interni monocromatici è stato tracciato nel campo dell'interior design. In tali stanze, le tende classiche sembrano ridicole e molti designer le abbandonano completamente. Sorprendentemente, a volte questa tecnica funziona a meraviglia, soprattutto se stiamo parlando di piccole stanze, le cui finestre si affacciano sul lato dell'ombra.

12. Design dello scaffale

Scaffali di design.

Un altro ingannevole designer di trucchi: il design originale degli scaffali. In realtà il design stesso consiste nell'alternarsi di pile di cose con fotografie in cornici, statuette e vasi decorativi. A volte appendono persino le foto sugli scaffali degli scaffali.

13. Ardesia

Parete in ardesia all'interno.

La parete in ardesia è una vera scoperta nel campo dell'interior design e una manna dal cielo per tutti gli individui creativi. Il muro, dipinto con vernice ardesia, sarà un accento contrastante che si adatta a qualsiasi spazio. Un altro indiscutibile vantaggio di tale decorazione sarà la possibilità di decorarlo con disegni e iscrizioni, nonché di cambiarli ogni giorno.

14. Cuscini

Cuscini adorabili.

I cuscini non sono affatto capriccio e non un lusso, ma un dispositivo astuto con l'aiuto del quale ogni stanza diventa affascinante e accogliente. Scegliendo i cuscini, considera lo stile di tutta la stanza. Cuscini di colori vivaci sono adatti per interni monocromatici e interni dinamici, al contrario, dovrebbero essere bilanciati con laconiche, colori e stampe rigorosi.

Bonus video:

15. Regola di tre

Regola di tre nel design degli interni.

Al centro di uno spazio armonioso ed elegante c'è una serie di regole che i designer professionisti aderiscono. Una di queste regole è la "regola dei tre". Si basa su una composizione di tre oggetti, diversi per forma, colore e dimensioni. Esempi della regola di tre sono composizioni di vasi di diverse dimensioni, supporti per libri e vasi di fiori, nonché figurine e candele.

Bonus video: